Ieri sera presso Villa Pecori Giraldi a Borgo San Lorenzo, si è svolta la presentazione della stagione sportiva 2018/2019 della nostra scuola calcio. Anchorman della serata il nostro Direttore Luciano Zanini.

Una sala piena di genitori e bambini, un bellissimo colpo d’occhio, un folto gruppo anche di amici che hanno reso la serata davvero speciale. Era presente anche il Sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni che nel suo intervento di saluto ha ringraziato il nostro Presidente Luciano Sgai e il Direttore Luciano Zanini per il lavoro svolto. Allo stesso tempo un ringraziamento è andato ai genitori e ai ragazzi che con molto entusiamo hanno partecipato alla vita della società e che al di là del risultato, hanno appreso l’importanza dello stare insieme.

Ulteriore ringraziamento anche al gruppo delle mamme che oltre alle belle prestazioni sportive, si sono adoperate per delle bellissime iniziative di solidarietà.

Il Sindaco Omoboni ha anche ricordato un grandissimo personaggio della nostra società che ci ha lasciato nel corso del 2017, Marino Convalli un esempio di attaccamento ai colori bianco verdi un esempio per i più giovani.

Altra presenza da sottolineare quella di Paolo Lukolic e Guendalina Brizzolari del Punto Famiglia di Borgo San Lorenzo con il quale la nostra società collabora nella realizzazione del “Progetto Tutor”.

Altro progetto molto importante è la “Borsa dei Sogni” premio che viene assegnato a chi, dei giovani calciatori, si è distinto per impegno nell’arco della stagione. Quest’anno il premio è andato a Mari Tommaso classe 2009 premiato durante questa serata.

Dopo i saluti, Luciano Zanini è passato alla presentazioni dei vari istruttori, allenatori, preparatori e di tutto lo staff della scuola calcio. Un bel gruppo a cui non mancherà certo il lavoro che sicuramente verrà svolto con professionalità e passione.

Una bella serata di festa resa ancora più piacevole grazie alla presenza di un bel gruppo di bambini.

Da domani si parte, buon lavoro a tutti !

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi